FemdomUniversity,l' università del Femdom e delle Mistress! Fetish bdsm piedi video annunci racconti

Reply

Cuckold?, esperienza personale

« Older   Newer »
schiavodiLEI
view post Posted on 29/1/2011, 18:39 Quote




Salve a tutti, ho letto vari articoli sul Cuckold e volevo esprimere anche la mia opinione in relazione alla mia esperienza:
La mia Mistress è anche la mia ragazza e, quindi, ovviamente, essere messo in cuckold per me significhrebbe essere tradito oltre che dalla Mistress anche dalla mia ragazza. Non credo di essere pronto a ciò, nè la mia ragazza lo farebbe, tuttavia, quel sentimento di rabbia-gelosia-eccitazione mi stimola parecchio ^_^

La mia Mistress, infatti, spesso mi insulta paragonando me a degli attori famosi e dicendomi di voler fare sesso con loro (o anche con delle persone che conosce). Una sera si è preparata sul portatile delle foto di tanti attori che le piacciono in costume e sul letto si è fatta masturbare molto tempo scorrendo tutte quelle foto e lodando i fisici degli attori: tutto virtuale insomma.

Che ne pensate? Io ritengo che il cuckold tra fidanzati/sposati sia esagerato, mentre quello virtuale, alla stregua di un gioco, può comunque essere molto eccitante.
 
Top
view post Posted on 29/1/2011, 19:11 Quote
Avatar

Fanatic

Group:
Devoti
Posts:
10,286
Location:
Bologna

Status:


QUOTE (schiavodiLEI @ 29/1/2011, 17:39) 
Salve a tutti, ho letto vari articoli sul Cuckold e volevo esprimere anche la mia opinione in relazione alla mia esperienza:
La mia Mistress è anche la mia ragazza e, quindi, ovviamente, essere messo in cuckold per me significhrebbe essere tradito oltre che dalla Mistress anche dalla mia ragazza. Non credo di essere pronto a ciò, nè la mia ragazza lo farebbe, tuttavia, quel sentimento di rabbia-gelosia-eccitazione mi stimola parecchio ^_^

La mia Mistress, infatti, spesso mi insulta paragonando me a degli attori famosi e dicendomi di voler fare sesso con loro (o anche con delle persone che conosce). Una sera si è preparata sul portatile delle foto di tanti attori che le piacciono in costume e sul letto si è fatta masturbare molto tempo scorrendo tutte quelle foto e lodando i fisici degli attori: tutto virtuale insomma.

Che ne pensate? Io ritengo che il cuckold tra fidanzati/sposati sia esagerato, mentre quello virtuale, alla stregua di un gioco, può comunque essere molto eccitante.

La cosa della masturbazione è geniale... complimentissimi alla tua Ragazza e Padrona :)

Per quanto riguarda il cuckold... beh, la mia opinione è nota. Con una Mistress che è anche compagna è una cosa che non credo potrei sopportare... se con la Mistress hai un rapporto solamente Padrona-schiavo allora è diverso, il cuckolding sarebbe solo una delle tante pratiche possibili (e probabilmente la troverei molto stimolante, anche se in realtà in questo caso non si può parlare di vero e proprio cuckolding, visto che non c'è il tradimento vero e proprio).

Schiavo di Queen Amelia



bannersandrabe7

 
PM  Top
view post Posted on 30/1/2011, 04:01 Quote
Avatar

Fanatic

Group:
Devoti
Posts:
8,572
Location:
provincia di Treviso

Status:


CITAZIONE (schiavodiLEI @ 29/1/2011, 17:39) 
Io ritengo che il cuckold tra fidanzati/sposati sia esagerato, mentre quello virtuale, alla stregua di un gioco, può comunque essere molto eccitante.

Non concordo...

Posso capire il tuo punto di vista, dove l'importanza della fedeltà diventa un valore fondamentale, intoccabile...
Dove il tradimento non è tollerato!

Però non direi che il cuckold fra fidanzati/sposati sia esagerato!
Sarà perchè ho conosciuto alcune coppie cuckold sposate...
sarà perchè ognuno è libero di scegliere, anche di essere tradito e tradire...

comuinque non mi sembra una cosa esagerata.

p.s. è una pratica che non rientra nella mia visione di Femdom (escluso che poi è una pratica a sè che può benissimo esistere senza Femdom) ma, ammetto, che è particolarmente intrigante e complessa! (e forse per questo controversa)


Private Property of Miss Black Dahlia



Com'è strano il fuoco...vedete, da fuori sembra così calmo e tranquillo, ma dentro è tutto potenza e distruzione. Il fuoco nasconde qualcosa, proprio come le persone. A volte devi avvicinarti se vuoi scoprire cosa c'è dentro, a volte devi bruciarti se vuoi scoprire qual è la verità!

bannersandrabe7
 
PM Email  Top
schiavodiLEI
view post Posted on 30/1/2011, 18:25 Quote




Certo! Infatti mi intriga parecchio però ho detto che personalmente la ritengo esagerata perchè io non credo che sarei disposto a far fare sesso alla mia ragazza/Mistress con un altro. Tuttavia, mi piace quando lei immagina di fare sesso con un altro lodando i loro fisici e offendendo il mio
 
PM  Top
Fucky
view post Posted on 3/2/2011, 18:11 Quote




Il cuckhold non fa per me. Se si è una coppia può essere un gioco molto, molto pericoloso e può andare ad intaccare il rapporto. Non è una cosa che mi sento di fare al mio schiavo/futuro marito perchè non mi dà particolarmente piacere, anzi penso che mi creerebbe non pochi problemi.
 
Top
view post Posted on 8/3/2011, 19:01 Quote

Fascinated

Group:
Member
Posts:
49

Status:


Saluti a tutti,
su questo argomento credo di poter dire la mia in quanto coppia cuck da moltissimi anni. Premesso che non esistono verità assolute ma solo convinzioni maturate dall'eperienza, posso portare il contributo della nostra esperienza. Mio marito, sin da prima del matrimonio aveva questa fantasia, forse, con il senno di poi,dettato anche da un mio comportamento un po "libero" ma mai avrei pensato che potesse essere più che una provocazione. Dopo il matrimonio ha continuato ad insistere affinchè avessi rapporti con altri uomini, fino a che lo accontentai e da allora sono passati molti anni e molte avventure, momentane o meno.Mio marito acquista da queste mie avventure uno slancio erotico che non ha in condizioni normali. Ma cosa sollecita in lui questa reazione? Ovviamente ne abbiamo parlato molte volte ed a lungo, sostiene che è felice di vedere la sua donna ( e madre di suo figlio) amata e corteggiata, posseduta e possedere, godere e far godere, in fondo certo del mio amore per lui e del fatto che alla serà sarò sempre da lui. nel corso degli anni si è creato anche una specie di regolamento non scritto che disciplina le sue corna, ad esmpio lui sa perfettamente che non potrà avere nessun tipo di rapporto con me quando io mi incontro con i miei amanti (attualmente due fissi da anni)ovvero ogni martedì e giovedì, che di regola non sarà presente agli incontri, che dovrà solo fantasticare e masturbarsi a volontà, nonostante ciò non è mai stanco del gioco. Masochismo? anche qui credo ci sia confusione nei termini, si usa masochista e sadico in forma estesa ed incongruente. Mio marito non è masochista in senso tecnico, questo lo vedo quando io estrinseco su di lui la mia vena sadica ( questa si presente) Se si eccita con due o tre colpi di cinghia sul sedere, ad esempio, è tutt'altro che felice quando i colpi si moltiplicano N volte. Può essere cuckold uno schiavo vero di una padrona? Credo proprio di no, sarà qualcosa d'altro ma non un cuck. Uno schiavo per antonomasia non ha diritto di scelta, e la padrona se vorrà andare con altri lo farà, gli piaccia o no. Manca cioè quella sorta di complicità consenziente che porta a "condividere" la persona alla quale si è sentimentalmente legati con altri uomini. Credo di aver maturato il convincimento che se manca un reale sentimento di amore tra i due partener si può parlare di tutto meno che di rapporto cuck. Parere personale ovviamente, ma se posso ancora contribuire all'argomento sono qua. Ciao
 
PM Email  Top
view post Posted on 9/3/2011, 14:52 Quote
Avatar

Deviant

Group:
Member
Posts:
471
Location:
Roma

Status:


Non conosco l'argomento ma avrei una domanda da porre che deriva da una sensazione.
La padrona, in un rapporto di coppia o matrimoniale come sopra descritto che intraprende avventure senza essere esplicita ma tradendo la fiducia di uno schiavo sta tradendo oppure no?
Mi spiego meglio, il presupposto è sempre che vi sia la condivisione o in questo caso la consensualità può venire meno?

Una volta che il mio cuore sarà ai suoi piedi sarà pronto ad accogliere i suoi passi
 
PM Email  Top
view post Posted on 9/3/2011, 18:02 Quote
Avatar

Fanatic

Group:
Devoti
Posts:
10,286
Location:
Bologna

Status:


QUOTE (botte007 @ 9/3/2011, 13:52) 
Non conosco l'argomento ma avrei una domanda da porre che deriva da una sensazione.
La padrona, in un rapporto di coppia o matrimoniale come sopra descritto che intraprende avventure senza essere esplicita ma tradendo la fiducia di uno schiavo sta tradendo oppure no?
Mi spiego meglio, il presupposto è sempre che vi sia la condivisione o in questo caso la consensualità può venire meno?

Se, come dici, è un rapporto di coppia vero e proprio, allora è tradimento (detto comunque che per me il tradimento meramente fisico ha un'importanza relativa).
Ma se il rapporto è quello di Mistress/schiavo... allora no, certo che no. La Padrona può fare quello che vuole quando vuole. Tanta grazia se concede allo schiavo di sapere qualcosa, anzi.

Schiavo di Queen Amelia



bannersandrabe7

 
PM  Top
view post Posted on 9/3/2011, 21:18 Quote

Fascinated

Group:
Member
Posts:
49

Status:


Concordo, se lo schiavo è veramente tale, non ha diritto a nulla, non può ne gioire ne soffrire, deve ubbidire e basta. Se il rapporto è anche, o solo, qualcosa d'altro allora tecnicamente sono corna, volute o codivise o concordate che dir si voglia. :1sfottisfottiot5ql8.gif:
 
PM Email  Top
8 replies since 29/1/2011, 18:39
 
Reply